Collana Editoriale “Diritti, Uguaglianza, Integrazione” di Armando Editore

La  Collana “Diritti  Uguaglianza  Integrazione” nasce con lo scopo di contribuire alla promozione del principio generale di non discriminazione e di uguaglianza sancito dall’articolo 3 della Costituzione e di diffondere i valori delle diversità e delle differenze  contro ogni forma e causa di discriminazione. Confluiscono nella Collana relazioni, rapporti, studi e ricerche realizzate dall’Ufficio nell’ambito dei propri  compiti istituzionali, nonché le tesi di dottorato vincitrici dell’annuale bando di concorso emanato da UNAR in collaborazione con la Conferenza dei Rettori delle Università Italiane (CRUI).

La partecipazione politica degli immigrati - di Katia Pilati, 2010

La ricerca analizza i processi che vincolano o facilitano l’accesso degli immigrati alla sfera politica italiana e approfondisce l’impatto delle strutture politico-istituzionali e del coinvolgimento in organizzazioni sulla partecipazione politica dei filippini, degli egiziani e degli ecuadoriani a Milano. Scarica

DisOrientamenti - di C. D' Ippoliti e A.Schuster, 2011

Il volume, di particolare interesse per amministratori locali, ricercatori e attivisti, fornisce un’analisi completa della discriminazione subita dalle persone lesbiche, gay, bisessuali e trans. Nella prima viene fornita un’analisi delle cause e delle forme della discriminazione contro le persone LGBT. Nella seconda parte vengono riassunte e analizzate buone prassi messe in atto dagli enti locali, e vengono proposte iniziative e politiche da attuare sul territorio. Scarica

Il Circuito del separatismo: buone pratiche e linee guida per la questione Rom nelle regioni Obiettivo convergenza - a cura di Danilo Catania e Alessandro Serini, 2011

Nel corso degli ultimi anni, la “questione Rom” ha acquisito uno spazio sempre più rilevante nell’agenda pubblica europea, soprattutto a seguito dell’allargamento a Est dell’Unione Europea. Le condizioni dei Rom rimangono tuttavia problematiche, in Italia come in altri Paesi. Le politiche di integrazione risultano inefficaci se non vengono precedute da una robusta opera di informazione e di conoscenza sui processi di inclusione dei Rom. Il volume presenta otto studi su laboratori di inclusione sociale di cui si analizzano politiche, scenari, dinamiche ed esiti.

La minoranza romanì: i rom romeni dalla schiavitù a Ceausescu - di Alessandro Pistecchia, 2011

Un saggio che ripercorre le vicende della minoranza rom nella Romania del XX secolo. L’Autore, attraverso l’analisi dei documenti di archivio e grazie ad un’intensa esperienza etnografica, traccia un quadro delle politiche di inclusione ed esclusione verso i rom di Romania. Negli anni ’30 del ‘900 alcuni attivisti inaugurano la stagione dell’associazionismo rom interbellico, dando vita ad organizzazioni apolitiche presto dilaniate da scismi e veementi campagne diffamatorie. Con l’avvento al potere di Antonescu, in una Romania lacerata dal ridimensionamento territoriale e dalle minacce revisioniste, i gruppi nomadi e gli stanziali indesiderabili, tra il giugno ed il settembre del 1942, saranno rastrellati ed evacuati in Transnistria. Le politiche delle democrazie popolari, nel mezzo secolo di socialismo reale, mireranno al genocidio culturale dei rom, negando i principi del sistema romanes.

Noi e gli Altri, dalla teoria alla prassi politica ed educativa - di Paola Gelormini, 2014

Il volume si propone di approfondire il tema dell’immigrazione in relazione alle politiche di accesso, di inclusione e di riconoscimento della diversità, sia in ambito politico che educativo, attraverso la “voce” di chi, per ragioni diverse, opera in realtà educative a forte flusso migratorio, nella convinzione che la rivalutazione dell’esperienza soggettiva possa concorrere ad ostacolare quel “balbettio”, carico di ambivalenze e di contraddizioni, che la presenza dell’Altro ancora provoca (Losi, 2010). Scarica

Diverso sarò io. Racconti sulla diversità a 360°, 2014

Per essere diversi ci facciamo tatuaggi, ci tagliamo i capelli in modo eccentrico. Desideriamo essere speciali, originali. Perché ci spaventa allora, il diverso? Per coloro che vengono discriminati, per le minoranze, per chi cammina con il velo, per i gay derisi, per chi si sente solo, emarginato, sconfitto, deluso, Diverso. Per loro abbiamo deciso di affrontare questo tema: la sfida delle diversità. Racconti che ci parlano di diversità in tante sfaccettature: discriminazione, disabilità, omosessualità, disagio psicologico, razzismo, bullismo, disoccupazione, tossicodipendenza e solitudine. Scarica

 

Quaderni LIL

La Collana LIL (in lingua romanì quaderno, libro) si compone di una serie di 4 quaderni di informazione sulle comunità rom e sinte.

La Collana, che illustra diversi aspetti socio-culturali delle comunità nelle Regioni Obiettivo Convergenza, è promossa da UNAR con la collaborazione di ISTISSS nel progetto “Strumenti di informazione, sensibilizzazione e formazione per operatori pubblici” conclusosi nel 2010. 

Quaderno LIL n.1

In questo numero: notizie come i media alimentano la discriminazione. Scarica

Quaderno LIL n.2

In questo numero: scuola, salute, lavoro e casa: il governo agisce. Intervista al ministro Andrea Riccardi. Scarica

Quaderno LIL n.3

In questo numero: il diritto alla casa; idee e proposte dell’Italia alla Strategia 2020. Scarica.

 

Rivista NEAR

La Rivista Near è la free-press informativa bimestrale pubblicata da UNAR, con il contributo del Fondo Sociale Europeo. Ne sono stati pubblicati 9 numeri dal Gennaio 2012 al Dicembre 2013.

Rivista Near numero 8

In questo numero: come invecchiano i diritti umani, i 65 anni della dichiarazione universale. In fuga dall’Eritrea. Un popolo dimenticato. C’erano una volta le colonie Italiane. Punire chi nega? Confronto sul negazionismo con Ginzburg e Di Cesare. Scarica NEAR 8  | NOVEMBRE/DICEMBRE 2013

Rivista Near numero 7

In questo numero: La sfida della scuola. Italiana e multietnica. Guarire da bullismo e omofobia. Sofri e Riotta: internet e hate speech, una relazione pericolosa? Transnistria, il paese che non c’è. La controra, una giornata a Foggia. Scarica NEAR 7  | SETTEMBRE/OTTOBRE 2013

Rivista Near numero 6

In questo numero: Pride: in the name of love. Svezia: crisi di un modello (quasi) perfetto. Questa è l’Italia? La diversità secondo i media. Reportage: li conosci i cinesi? Scarica NEAR 6/2013  | MAGGIO – GIUGNO 2013

Rivista Near numero 5

In questo numero: Calcio e razzismo, fuori e dentro gli stadi. La comunità monastica di Deir Mair Musa in Siria. L’autorappresentanza di rom e sinti. Vita da immigrati nei piccoli Comuni. A bordo de La nave dolce, a colloquio con Daniele Vicari. Scarica NEAR 5/2013  | MARZO – APRILE 2013

Rivista Near numero 4

In questo numero: Disabilità e discriminazione. Il matrimonio gay è un diritto? Negarlo è una discriminazione?Diritti umani in Bielorussia, Lukashenko, tra venerazione e irrisione. Lo Stato Italiano e le minoranze religiose. Il mondo nuovo de Il Teatro degli Orrori. Scarica NEAR 4/2012  | NOVEMBRE – DICEMBRE 2012

Rivista Near numero 3

In questo numero: Voglia di cittadinanza. Grecia, i diritti umani in tempo di crisi. I centri di identificazione ed espulsione. Libri: Timira, l’identità meticcia di Isabella Marincola. Scarica NEAR 3/2012 | LUGLIO – AGOSTO 2012

Rivista Near numero 2

In questo numero: Discriminazioni e sicurezza. Dibattito stranieri e cittadinanza: essere eletti dai “nuovi italiani” – Lo ius soli, con il realismo necessario. Rom, la lunga strada verso l’inclusione. Scarica NEAR 2/2012 | MAGGIO GIUGNO 2012


Rivista near numero 1

In questo numero: Discriminazioni e media. Dibattito, hijab… velo o non velo. Reportage, il movimento per l’identità transessuale. Scarica NEAR 1/2012 | MARZO APRILE 2012 

Rivista Near numero 0

In questo numero: L’UNAR, l’ufficio contro le discriminazioni. Lavoro e discriminazioni. Rosarno, due anni dopo. Scarica NEAR 0/2012 | GENNAIO FEBBRAIO 2012