< News

8 febbraio 2019

News

Milano – “Condannato” ad allenare una squadra di calcio di migranti: questa l’espiazione di un allenatore di una squadra rugby di Rovigo per aver insultato con epiteti razzisti un giocatore di colore del Petrarca Padova durante una partita lo scorso gennaio. Lo riporta oggi il Corriere del Veneto, spiegando che inizialmente per il coach erano state decise otto settimane di squalifica, ‘convertite’ poi nella pena alternativa.

Notice: Undefined variable: orig_post in C:\www\www\wp-content\themes\unar\template-parts\content-attachments.php on line 35 Notice: Undefined variable: orig_post in C:\www\www\wp-content\themes\unar\template-parts\content-related.php on line 69