< News

7 Aprile 2021

News

Si è riunita oggi la Cabina di Regia, presieduta dalla Ministra per le Pari Opportunità e la Famiglia, Prof.ssa Elena Bonetti, per condividere il percorso che porterà all’adozione di una Strategia Nazionale pluriennale per la tutela dei diritti delle persone Lgbt, in raccordo con la Strategia Europea per l’uguaglianza delle persone Lgbt 2020-2025.

Sono intervenuti all’incontro i rappresentanti ai più alti livelli delle istituzioni centrali competenti, i referenti della Conferenza delle Regioni, dell’UPI, dell’ANCI e della Rete READY.
E’ stato un primo importante momento di confronto sugli obiettivi prioritari della futura Strategia, che consisterà in un piano di azioni concrete relative ai sei assi individuati come prioritari: Lavoro e Welfare, Sicurezza, Salute, Educazione/formazione e sport, Cultura e comunicazione, Monitoraggio e valutazione.

La proposta della Ministra Bonetti è stata accolta con favore dalle istituzioni presenti, che hanno confermato la disponibilità a partecipare ad un percorso di collaborazione e di condivisione per dare corso a una sinergia operativa e programmare iniziative comuni.
Il processo di elaborazione della Strategia nazionale ha già visto l’ampio coinvolgimento delle associazioni LGBT, componenti del Tavolo di consultazione permanente per i diritti delle persone LGBT, istituito dalla Ministra.

“Il percorso avviato con le associazioni e le istituzioni – dichiara la Ministra Bonetti – consentirà al nostro Paese di dotarsi di strumenti condivisi per contrastare la discriminazione e promuovere una cultura del rispetto delle differenze”.

Il prossimo passo sarà la convocazione di un Tavolo tecnico coordinato dall’UNAR, con la finalità del raggiungimento di un documento condiviso.