< News

17 Maggio 2020

Oggi si celebra la Giornata Internazionale contro l’omofobia, la bifobia e la transfobia: sono passati trent’anni da quando l’OMS eliminò l’omosessualità dal Manuale diagnostico e statistico dei disturbi mentali.

Un passo importante, ma la strada da percorrere per garantire pari dignità e pari diritti per ciascuna e per ciascuno è ancora lunga. Per questo motivo ho ricostituito il Tavolo delle associazioni LGBT+, 65 associazioni che si riuniranno al Dipartimento per le Pari Opportunità il prossimo 26 maggio.
Non ci sarà una vera ripartenza del nostro Paese se non ci impegneremo a rimuovere tutti gli ostacoli che oggi di fatto impediscono di garantire uguali diritti per tutti e per ciascuno di noi. È una direzione fondamentale, una sfida da vincere per assicurare il riconoscimento di una piena parità a tutti i cittadini.