< News

11 luglio 2018

News

 

RAVENNA – Monumenti Unesco di Ravenna più a misura di disabili. Via libera all’unanimità, ieri in consiglio comunale, alla ratifica della deliberazione di giunta sull’avvio dei lavori del progetto “Ravenna per mano”. Che ha ricevuto, spiega l’assessore alla Cultura Elsa Signorino, un finanziamento dal ministero competente di 90mila euro sui 100mila richiesti. L’iniziativa si riferisce appunto in particolare ai disabili e alle loro famiglie, nell’ottica di una maggiore accessibilità ai monumenti Patrimonio Unesco della città dei mosaici. più nel dettaglio verranno realizzati interventi di formazione per gli operatori; percorsi esperenziali per i disabili e le loro famiglie; 12 schede tattili e un volume facilitato; una installazione videotattile in cui un totem fornirà una descrizione audio semplificata. Dunque, sottolinea Signorino, “un progetto molto articolato che va a confermare la vocazione per una accessibilità più ampia del Patrimonio Unesco”. (Dire)