< News

21 Giugno 2018

News

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Un’ora fa, alla notizia dello sgombero di una parte dei rom residenti nell’insediamento Camping River di Roma, avevo chiesto che ciò avvenisse nel pieno rispetto dei diritti fondamentali delle persone. Sembra proprio che così non sia avvenuto. Immagini e foto drammaticamente lo confermano. Si deve constatare ancora una volta, e dolorosamente, che alle situazioni emergenziali non si trovano alternative serie, capaci di rispettare la dignità delle persone o sottolinea – dichiara Lugi Manconi direttore dell’Unar – l’Ufficio Nazionale Antidiscriminazioni Razziali della Presidenza del Consiglio dei Ministri.